I trattamenti specifici pre e post parto rivestono un’importanza fondamentale. Grazie a questi trattamenti, infatti, la gravidanza risulta meno faticosa e il recupero nella fase post parto è più rapido.

Fase pre parto

Durante la gravidanza l’organismo è sottoposto a una particolare situazione fisica, che può generare fatica e stress. Questi due fattori possono influire negativamente sul benessere della gestante.

Format_Servizi_presale
Tra le manifestazioni più comuni troviamo irrigidimento muscolare e tessutale e gonfiore agli arti inferiori dovuto a una lenta circolazione linfatica.
I trattamenti Equilybra specifici per la fase pre parto non riguardano l’addome ma agiscono esclusivamente sulle zone stressate e sono utili utili a stimolare la circolazione linfatica e a mantenere l’elasticità dei tessuti, e hanno una funzione antistress e distensiva. Il linfodrenaggio manuale è il trattamento più indicato in questo senso, poiché è un intervento molto delicato e al contempo molto efficace.
In generale, ogni singolo intervento viene valutato esclusivamente sulla base delle necessità, delle condizioni fisiche e delle caratteristiche della cliente.

Fase post parto: allattamento e post allattamento

Nella fase post parto l’esigenza è solitamente quella di recuperare la forma e la tonicità che la gravidanza ha necessariamente trasformato. Nell’individuazione degli interventi più adatti ed efficaci è bene tenere in considerazioni due momenti molto differenti all’interno della più generale fase post parto: il periodo dell’allattamento e il perido post allattamento.

Format_Servizi_allattamento

Il periodo dell’allattamento

In questa fase i maggiori vantaggi si ottengono attraverso un approccio mirato alla perdita di centimetri nei punti critici, nella riduzione di eventuali inestetismi legati alla cellulite e nella depurazione del corpo grazie alla rigenerazione dei tessuti. Per questo uno dei trattamenti più indicati, ma non l’unico, è il massaggio con metodo Piroche, che aiuta al recupero dell’elasticità, all’eliminazione di accumuli avvenuti durante la gravidanza, e predispone adeguatamente l’organismo ai trattamenti della fase successiva, quella del post allattamento.

Il periodo post allattamento

In questa fase, che giunge solitamente a distanza di tempo dal parto, è possibile concentrarsi sul pieno recupero della forma, e quindi sull’eliminazione dell’eventuale peso in eccesso, e sulla tonificazione dei tessuti, utile sia in caso di semplice ripristino dell’elasticità cutanea che di contrasto alla lassità tissutale, tipica conseguenza della perdita di peso.